Martedì, 20 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nuovi vertici nelle Asp calabresi, i 5 Stelle vanno in Procura
SANITA'

Nuovi vertici nelle Asp calabresi, i 5 Stelle vanno in Procura

5 stelle, asp nuovi vertici, procura, Nicola Morra, pierpaolo sileri, Catanzaro, Calabria, Cronaca
L'Asp di Catanzaro

Finisce all’attenzione della magistratura inquirente il caso delle nomine ai vertici delle aziende sanitarie calabresi. Il presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato, Pierpaolo Sileri, e il presidente della Commissione parlamentare antimafia Nicola Morra, entrambi del Movimento Cinque Stelle, hanno presentato ieri alla Procura della Repubblica di Catanzaro, un esposto sulle nomine dei direttori generali delle aziende sanitarie e ospedaliere calabresi decise nei giorni scorsi dal governatore Mario Oliverio e dalla sua Giunta.

I due esponenti pentastellati sono stati accolti dal procuratore della Repubblica di Catanzaro, Nicola Gratteri che dopo aver ascoltato i due presidenti li ha accompagnati ha accompagnati dal sostituto procuratore di turno a cui è stato consegnato l’esposto. Nel documento, stando a quanto si è appreso, si chiede l’intervento della magistratura in relazione alla scelta dei vertici delle Aziende sanitarie provinciali di Catanzaro, Cosenza, Crotone, Vibo e dell’Azienda ospedaliero universitaria “Mater Domini” del capoluogo.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook