Venerdì, 18 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
ENNESIMA TRAGEDIA

Sbarco a Melissa, giovane migrante trovato morto dopo 10 giorni

di

È stato ritrovato riverso sulla spiaggia di Torre Melissa il ragazzo di nazionalità curda che era stato dato per disperso all'alba del 10 gennaio, quando è avvenuto il drammatico sbarco di 51 persone di nazionalità curda sul litorale Melissa.

Il corpo, notato da un cittadino che stava passeggiando sulla spiaggia, si trovava a circa 300 metri a sud della zona in cui la barca a vela si era in cagliata tra gli scogli frangiflutti che si estendono davanti all'abitato della frazione marina crotonese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook