Lunedì, 15 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Intimidazione a Filandari, tagliati con la motosega 50 ulivi

Nelle aree industriali del Vibonese per intimidire si usano proiettili, nelle zone agricole invece si colpisce con incendi e motoseghe.

Quest' ultime, infatti, sono state utilizzate a Scaliti, frazione di Filandari, per recidere dal tronco circa cinquanta piante di ulivo nel terreno di proprietà di persone del luogo incensurate.

Ad accorgersi di quanto accaduto sono stati i proprietari una volta recatisi nel fondo. Al momento non è ancora chiaro il motivo del grave gesto che non è da inquadrare, come avviene per le imprese delle zone industriali, nelle dinamiche del racket.

Sul danneggiamento sono in corso indagini dei carabinieri dello locale Stazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook