Venerdì, 03 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Crotone, rischio rallentamenti nei processi: "In procura solo due pm"
LA DENUNCIA

Crotone, rischio rallentamenti nei processi: "In procura solo due pm"

di
processi crotone, tribunale crotone, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Il tribunale di Crotone

Molti processi penali rischiano di subire un brusco rallentamento. Il motivo: «Non ci sono pubblici ministeri togati disponibili a presenziare all’udienza». È quanto denuncia l'avvocatessa Francesca Pesce, componente del direttivo nazionale della Mga- associazione nazionale forense.

A partire da domani, infatti, la Procura della Repubblica potrà contare soltanto su tre magistrati: oltre al procuratore capo Giuseppe Capoccia, ci sono i due sostituti, Andrea Corvino e Giampiero Golluccio. Mentre per il pm Alfredo Manca, oggi sarà l'ultimo giorno di servizio dopo due anni di applicazione trascorsi nella città pitagorica.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Crotone della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook