Mercoledì, 24 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo

Soverato, tra un mese il nuovo gestore della raccolta differenziata

di

A Soverato è stato prorogato il contratto alla Mea (ditta che attualmente si occupa della gestione dei rifiuti) fino al 28 febbraio 2019 senza variazioni contrattuali, su decisione dell’amministrazione e del responsabile unico di procedimento per il servizio dei rifiuti Massimo Procopio, in attesa dell’aggiudicazione della gara alla nuova ditta che gestirà il servizio della raccolta differenziata.

«Prima di procedere alle aperture delle buste - hanno spiegato l’assessore all’ambiente Rosalia Pezzaniti e Massimo Procopio – c’è la necessità di individuare e nominare i componenti della commissione giudicatrice, probabilmente ci sarà un commissario esterno e poi si procederà con le operazioni di gara e apertura delle buste con annesse verifiche come si fa di consueto per ogni bando. La proroga del contratto alla Mea è stato pertanto un passo obbligato in quanto il servizio non si può e non si deve interrompere poiché essenziale. Entro il 28 febbraio contiamo di avere espletato le procedure di gara e avere il nome della ditta aggiudicataria. Il tutto avverrà sempre tramite la piattaforma tutto gare per una maggiore trasparenza».

E in tema di igiene ambientale un’emergenza su cui l’amministrazione è chiamata ad intervenire riguarda la pulizia della spiaggia che versa in condizioni di sporcizia causata dalle mareggiate e dalle forti piogge.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook