Giovedì, 19 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
POLIZIA LOCALE

Abbadono di rifiuti in strada, scattano la denunce penali a Lamezia

Negli ultimi giorni la Polizia locale ha portato a termine una serie di attività che hanno impegnato i vari nuclei conseguendo importanti risultati sia in termini di accertamento di sanzioni amministrative che di denunce. In particolare, a seguito dei controlli durante la Fiera di San Biagio a Sambiase, finalizzati in particolare al rispetto delle misure di "safety", sono state accertate e contestate dieci sanzioni amministrative ad altrettanti espositori per oltre 10mila euro.

Nell'ambito di specifici servizi a tutela del decoro urbano, svolti con la collaborazione del personale della Lamezia Multiservizi, sono stati elevati otto verbali amministrativi per abbandono di rifiuti. Nei confronti di cinque titolari di ditte, poi, che hanno perpetrato la medesima azione di abbandono incontrollato di rifiuti lungo le strade cittadine, sono scattate le denunce penali. Inoltre, la Polizia locale, sempre nell'ambito di ulteriore attività di polizia giudiziaria, coordinata dal dirigente Zucco, ha denunciato alla procura della Repubblica, un funzionario pubblico per omissione in atti d'ufficio.

Infine, grazie alle telecamere di videosorveglianza cittadine e ad ulteriori approfondimenti investigativi, è stato individuato il veicolo ed il relativo proprietario che la notte di Santo Stefano, in pieno centro a Nicastro, aveva impattato una macchina parcata e si era dileguato senza fermarsi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook