Giovedì, 19 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA VERTENZA

Lamezia, fumata grigia per i lavoratori precari della Sacal

aeroporto lamezia, precari sacal, vertenza, Catanzaro, Calabria, Cronaca
La Sacal gestisce l'aeroporto di Lamezia

Arriva qualche novità nella lunghissima vertenza dei precari della Sacal, la società che gestisce l’aeroporto di Lamezia. Ieri negli uffici direzionali della Sacal, con l’assistenza di Confindustria Catanzaro, è stato siglato un accordo che consentirà alla società di occupare i lavoratori stagionali anche in periodi diversi dal periodo estivo.

L’intesa è stata sottoscritta da Cgil e Cisl, mentre Ugl e Uil hanno abbandonato il tavolo delle trattative. E Confintesa attacca: «La società ha avanzato una proposta a dir poco vergognosa che prevede, in cambio di una ulteriore assunzione a tempo determinato, per la stagione 2019/2020, la “rinuncia ad ogni azione e contestazione relativa a pretese connesse all’oggetto dell’accordo”». In buona sostanza le divisioni nel fronte sindacale, che già erano parse evidenti nelle trattative portate avanti nelle ultime settimane, si sono confermate anche in occasione dell’accordo finale.

Leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – edizione Catanzaro in edicola oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook