Mercoledì, 24 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Ruba un'auto, si schianta dopo un inseguimento e fugge tra le campagne di Briatico

Ruba un'autovettura alla Marina di Pizzo, ma viene intercettato dai carabinieri che lo inseguono fino a Briatico. Qui, a causa dell'alta velocità e dell'asfalto bagnato, il ladro perde il controllo della vettura e finisce contro un marciapiedi e viene catapultato in un campo. Nonostante il botto l'uomo scende dall'auto e cerca di sfuggire ai militari che gli stavano alle calcagna catapultandosi tra la fitta vegetazione.

Tentativo riuscito in quanto alla fine della fiera sebbene con qualche ammaccatura il ladro, complice l'oscurità, è riuscito a far perdere le proprie tracce. Questa la cronaca di una movimentata nottata tra i due centri turistici del Vibonese, iniziata con il furto del mezzo alla Marina di Pizzo, subito scoperto dai militari della locale Stazione che hanno immediatamente lanciato l'allarme facendo così scattare le ricerche su tutto il territorio della provincia di Vibo.

Infatti, pochi  minuti dopo una gazzella del Nucleo Operativo e Radiomobile di Vibo Valentia intercettava a Briatico proprio la vettura rubata pochi minuti prima. Ne nasceva, dunque, il rocambolesco inseguimento fra la pattuglia dell’Arma ed il malfattore alla guida del veicolo rubato che terminava poco dopo con uno schianto e l’uscita di strada di quest’ultimo, che poi abbandonata l'auto si è dileguato nelle campagne.

Fortunatamente l’orario notturno e la bassa densità di autovetture in transito hanno scongiurato più gravi conseguenze dell’intera vicenda che, come detto, si è svolta sulle strade dei centri abitati dei comuni costieri del vibonese. Le indagini, condotte dai carabinieri del Norm di Vibo Valentia unitamente ai colleghi della Stazione di Pizzo, sono in corso al fine di individuare gli autori del fatto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook