Martedì, 19 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
TRIBUNALE

Inchiesta per corruzione all'aeroporto di Lamezia: Sacal, Regione e Comune chiedono di costituirsi parte civile

inchiesta sacal lamezia, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Tribunale di Lamezia Terme

Si è tenuto oggi davanti al Gup del tribunale di Lamezia, l’udienza preliminare dell’inchiesta “Eumenidi” che nell’aprile del 2017 aveva causato un vero e proprio terremoto giudiziario alla Sacal, la società che gestisce i tre aeroporti calabresi.

Dopo alcune eccezioni preliminari per difetto di notifica sollevate da alcuni avvocati, la Sacal, il comune di Lamezia Terme e la Regione Calabria hanno depositato le loro richieste di costituzione di parte civile.

Il Gup lametino, Rossella Prignani, deciderà alla prossima udienza, fissata per il 29 aprile, sulle eccezioni preliminari e sulla costituzione delle parti civili. Corruzione, peculato, falso, abuso d’ufficio e varie forme di concussione, questi i reati contestati, a vario titolo, a 21 persone tra ex amministratori, dipendenti e funzionari pubblici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook