Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Girifalco, una strada piena di buche allarma anche i carabinieri
LA DENUNCIA

Girifalco, una strada piena di buche allarma anche i carabinieri

di
denuncia carabinieri, girifalco, strada buche, Catanzaro, Calabria, Cronaca
La strada di collegamento veloce Maida

I carabinieri della Stazione di Girifalco scrivono al Comune e chiedono copia della risposta che dall’ente è stata fornita ai consiglieri comunali Luigi Stranieri dei “Cittadini liberi e attivi” e Filippo Giovanni De Stefani, ex capogruppo di maggioranza, a seguito della loro interrogazione congiunta sulla strada comunale denominata “asse viario bivio Girifalco-strada di collegamento veloce Maida”. Un iter accidentato quello per la realizzazione degli interventi sull’arteria comunale, finanziati per circa 100.000 euro, con tanto di dimissioni del primo direttore dei lavori e l’approvazione di una successiva variante. La richiesta dei militari della Compagnia di Girifalco sembra fare seguito alla consegna da parte dei consiglieri dell’interrogazione inviata al sindaco, alla presidente del consiglio comunale e al responsabile dell’ufficio tecnico, nonché del documento che la ditta appaltatrice dei lavori di adeguamento della strada comunale ha spedito al Comune e protocollato il 17 gennaio scorso.

Leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – edizione Catanzaro in edicola oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook