Lunedì, 15 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Solidarietà a Capistrano, pastore disabile derubato: avrà nuove caprette
COLLETTA PUBBLICA

Solidarietà a Capistrano, pastore disabile derubato: avrà nuove caprette

di
assegno, capistrano, Consorzio blu Calabria, gregge, pastore, solidarietà, Giuseppe Gualtieri, Roberto Incoronato, Vincenzo Ceniti, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Assegno postale per Ceniti

Quasi una storia da libro Cuore. Un inizio disperato e un finale carico di affetto e solidarietà per Vincenzo Ceniti, il pastore disabile di Capistrano, al quale era stato rubato l’intero gregge di caprette e due cani.

E ieri per Vincenzo è stata una giornata da incorniciare, perché ha ricevuto dalle mani del prefetto Giuseppe Gualtieri un assegno postale circolare di 2 mila e 200 euro frutto delle offerte di residenti ed emigrati, nonché un altro assegno di 550 euro che gli è stato consegnato dal vice presidente del Consorzio Blu Calabria, Roberto Incoronato.

Somme che dovrebbero consentirgli di rimpiazzare il gregge che gli è stato sottratto lo scorso dicembre, nella vallata “Netto”, lasciandolo nella più desolante disperazione.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook