Giovedì, 02 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catanzaro, dializzato fermo due giorni in ospedale: il protocollo dell'Asp resta inapplicato
PUGLIESE-CIACCIO

Catanzaro, dializzato fermo due giorni in ospedale: il protocollo dell'Asp resta inapplicato

di
asp di catanzaro, dializzato fermo in ospedale, ospedalizzazione, pugliese ciaccio, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro

Dalla provincia di Vibo Valentia al Pronto soccorso dell'ospedale Pugliese-Ciaccio, dove ha trascorso due giorni e due notti ricoverato nel reparto di Osservazione breve intensiva (Obi) prima di essere colto da improvviso malore ed essere trasportato d'urgenza al blocco operatorio per sottoporsi ad un intervento chirurgico.

Eppure quel paziente al pronto soccorso del “Pugliese” non ci sarebbe mai dovuto arrivare. Risale, infatti, al 9 maggio scorso la definizione e l'approvazione da parte dell'Azienda sanitaria provinciale del percorso diagnostico terapeutico assistenziale, un protocollo sanitario presentato in pompa magna nel corso di una conferenza stampa otto mesi fa, che sarebbe servito, in teoria, a ridurre le percentuali di ospedalizzazione e il numero di accessi al pronto soccorso da parte dei pazienti dializzati.

È precisamente questo quel che si può leggere nel documento, frutto di un tavolo tecnico, che tra gli obiettivi riporta, appunto, la riduzione delle ospedalizzazioni, la riduzione delle complicanze cardio-vascolari e la riduzione degli accessi in pronto soccorso. Nessuno fra quelli descritti, però, centrati dall'Azienda sanitaria provinciale, ente sottoscrittore del protocollo e incaricato della verifica della sua applicazione sull'intero territorio centrale della Calabria.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook