Lunedì, 30 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cirò Marina, crollo nella chiesa: il soffitto cede dopo la messa
VIGILI DEL FUOCO

Cirò Marina, crollo nella chiesa: il soffitto cede dopo la messa

di

Quando nel primissimo pomeriggio di ieri, la voce si è diffusa velocemente nella cittadina, più di qualcuno ha pensato ad uno scherzo di carnevale. Invece, era tutto vero, poco prima delle 12,30, un buco si è aperto all'improvviso in un angolo del soffitto della Chiesa di San Cataldo a ridosso di una delle due entrate laterali che si affacciano sulla centralissima Piazza Diaz.

Con un rumore sordo risuonato nell'edificio, che per fortuna era sgombro, sul marmo del pavimento, sono precipitate pietre, si sono infranti calcinacci e si è polverizzata una grosso porzione di intonaco della parete superiore, decorata con un mosaico.

Pochi minuti prima, riporta la Gazzetta del Sud in edicola, sarebbe stata una tragedia. La gente sul sagrato, è stata colta di sorpresa e richiamata dentro, proprio dal frastuono prodotto dal tonfo che è echeggiato nell'edificio vuoto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Cirò Marina che hanno eseguito un sopralluogo per accertare le cause e i pericoli per la pubblica incolumità.

L'area, interessata al crollo, compreso l'ingresso secondario, è stata delimitata e interdetta al pubblico, in attesa dei lavori necessari di messa in sicurezza. All'origine del crollo, vi sarebbe infatti una infiltrazione di acqua.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook