Lunedì, 20 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Minaccia la madre per farsi consegnare soldi, un arresto a Cortale

I carabinieri della compagnia di Girifalco hanno arrestato in flagranza di reato un pregiudicato di Cortale, ritenuto responsabile di estorsione. I militari del nucleo operativo e radiomobile lo hanno fermato in località Goneo, mentre insieme ad un girifalcese percorreva la strada provinciale 92 a bordo della propria autovettura.

Una immediata perquisizione ha permesso di rinvenire una busta di carta contenente circa 4000 euro, di cui 3000 sono risultati essere frutto di un'estorsione appena consumata a danno della madre, a cui aveva chiesto più volte del denaro minacciando lei e altri familiari.

La somma è stata posta sotto sequestro, mentre l’uomo, a seguito delle formalità di rito è stato tradotto nel carcere di Catanzaro, a disposizione della competente autorità giudiziaria lametina. Il Gip del Tribunale di Lamezia Terme ha convalidato l'arresto e disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook