Venerdì, 20 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Minaccia la madre e le taglia i cavi del telefono, 38enne arrestato per maltrattamenti a Petilia Policastro
MALTRATTAMENTI

Minaccia la madre e le taglia i cavi del telefono, 38enne arrestato per maltrattamenti a Petilia Policastro

arrestato 38enne, cavi del telefono, maltrattamenti alla madre, petilia policastro, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Arresto Polizia

Ha maltrattato la propria anziana madre convivente e l'ha minacciata con un coltello, costringendola a farsi consegnare la somma di 50 euro. Sono queste le accuse nei confronti di un 38enne di Petilia Policastro arrestato dai militari della locale stazione, unitamente ai colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile.

L'uomo aveva anche tagliato i cavi del telefono, al fine di non consentire alla donna di chiamare i soccorsi. Ma la chiamata di un familiare, sopraggiunto nel frattempo nell'abitazione, ha permesso l’intervento risolutivo dei militari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook