Sabato, 25 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo
TROVATE A CASTEL VOLTURNO

Catanzaro, nessuna verità sulla morte di Maria ed Elisabetta

di
processo, Elisabetta Grande, Maria Belmonte, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Elisabetta Grande e Maria Belmonte

Resta avvolta dal mistero la fine di Elisabetta Grande e Maria Belmonte, madre e figlia di Catanzaro trovate morte il 13 novembre del 2012, circa otto anni dopo la loro scomparsa, nel sottotetto di una villetta di Castel Volturno (Caserta).

Sono state pubblicate, infatti, le motivazioni con cui la Corte di Cassazione ha respinto il ricorso della parte civile, rappresentata dall'avvocato Nunzio Raimondi, che si era opposta all'assoluzione dell'ex marito di Maria Belmonte, Salvatore Di Maiolo.

Per i giudici della Suprema Corte resta «una situazione di assoluta incertezza in ordine alla causa della morte della Grande e della Belmonte, non superata alla luce degli articolati approfondimenti scientifici realizzati in sede di indagini».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione di Catanzaro

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook