Martedì, 19 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
ACQUA PUBBLICA

Gestione idrica a Catanzaro, la Sorical al palo: slitta l'uscita del socio privato

di
gestione idrica catanzaro, sorical, veolia, Catanzaro, Calabria, Cronaca
La sede della Sorical

Naviga in cattive acque Sorical Spa, la società delle risorse idriche calabresi ormai in “liquidazione permanente”. È ancora in alto mare la sua trasformazione da società mista pubblico-privata a maggioranza regionale, ad ente “in house” della Regione e "braccio operativo" dell'ancora incompiuta Autorità idrica calabrese. Una struttura interamente pubblica, quella che la Regione vorrebbe, con il mandato cruciale di gestore unico del servizio idrico calabrese.

L'uscita dalla Spa del socio privato, il colosso francese Veolia, era prevista entro questo mese, ma a causa dell'incompleta ristrutturazione del debito e di corpose incombenze finanziarie ancora da espletare, l'operazione è in stallo.

E l'exit strategy del socio privato sarà diluita nel tempo, si parla di un differimento a maggio ma forse la tempistica della “separazione” è ancora lunga. Inoltre se il nuovo soggetto pubblico si accollasse da solo la gestione e manutenzione dell'intera rete acquedottistica calabrese, avrebbe bisogno di un'iniezione di liquidità pari ad almeno mezzo miliardo di euro.

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Catanzaro in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook