Lunedì, 23 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Minaccia i genitori e la sorella con mannaia e coltello, un arresto a Borgia

di

Poteva sfociare in tragedia l'ennesima lite familiare, se i carabinieri della Stazione di Borgia non fossero intervenuti a fermare la furia di un giovane di Borgia.

Con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale è stato arrestato F.L., 28 anni, con precedenti per reati contro il patrimonio. Quando i carabinieri hanno fatto irruzione nella palazzina popolare, il giovane brandiva una mannaia e un coltello, minacciando di morte i genitori e la sorella.

Il 28enne è stato immobilizzato e arrestato. Attualmente si trova ristretto nel carcere di Siano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook