Lunedì, 15 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
TRIBUNALE

'Ndrangheta, il maresciallo Greco a processo a Crotone

crotone, forestale, tribunale, Carmine Greco, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Il tribunale di Crotone

Il processo al maresciallo dei carabinieri forestali Carmine Greco inizierà il 20 maggio a Crotone. Il gup del Tribunale di Catanzaro, Pietro Carè, ha rinviato a giudizio il sottoufficiale accogliendo la richiesta dei sostituti procuratori della Dda Domenico Guarascio e Paolo Sirleo che si erano opposti al trasferimento del procedimento giudiziario a Salerno.

Nella precedente udienza gli avvocati Franco Sammarco e Antonio Quintieri avevano eccepito la competenza territoriale del tribunale catanzarese poiché la procura di Salerno ha notificato una richiesta di incidente probatorio per Greco a cui i magistrati campani contestano le ipotesi di falso, rifiuto d'atti d'ufficio e abuso d'ufficio in concorso con altre persone e magistrati in servizio nel distretto di Catanzaro.

Greco è stato rinviato a giudizio per le ipotesi di accusa di concorso esterno, rivelazione di segreto istruttorio, omissione di atti di ufficio e favoreggiamento, tutti reati aggravati dal metodo mafioso.

Secondo la ricostruzione dell'accusa, il sottoufficiale avrebbe avuto rapporti con gli imprenditori boschivi Spadafora, coinvolti nell'inchiesta Stige sul clan Farao Marincola.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook