Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Va in ospedale per un'ecografia ma a Lamezia la prenotano per il 2020
SANITÀ

Va in ospedale per un'ecografia ma a Lamezia la prenotano per il 2020

Era andata a prenotarsi all'ospedale di Lamezia Terme per un'ecografia epatica, ma le è stato detto di tornare nel 2020 perché fino al 31 dicembre 2019 non è possibile perché già tutto prenotato.

È quanto è successo a una donna affetta da patologia neoplastica maligna da tumori di comportamento incerto che, a causa del suo male doveva sottoporsi in questi giorni ad una ecografia epatica, per come prescrittole dal suo medico. Nonostante la gravità della patologia al momento della prenotazione le è stato risposto che non era possibile farla almeno sino al 2020.

Mentre si discute a iosa di grandi progetti, mancano spesso le possibilità per il locale nosocomio di soddisfare le esigenze vitali ed indifferibili dei pazienti. Del caso si è interessato l'avvocato Giancarlo Nicotera che ha annunciato di presentare un esposto denuncia alla procura della Repubblica di Lamezia Terme, perché "non possiamo più assistere inermi dinanzi a persone con piaghe o con tumori che vengono lasciate in balia di se stesse tra mille sofferenze".

Che sanità è, ha stigmatizzato Nicotera, «quella che discute enfaticamente di rilevanti proponimenti e poi non assicura le cure, le analisi e gli accertamenti fondamentali ai malati?»

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook