Giovedì, 19 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL PROVVEDIMENTO

Il consiglio dei ministri proroga lo scioglimento di Lamezia Terme e Marina Ionica

consiglio dei ministri, infiltrazioni mafiose, scioglimento lamezia, scioglimento Marina di Gioiosa Ionica, Catanzaro, Reggio, Calabria, Cronaca
Il sindaco di Lamezia, Paolo Mascaro

Prorogato lo scioglimento per infiltrazioni mafiose dei Comuni di Lamezia Terme (Catanzaro) e Marina di Gioiosa Ionica (Reggio Calabria).

Una decisione presa "in considerazione della necessità di completare l'azione di ripristino dei principi di legalità all'interno delle amministrazioni comunali"

Una proroga per sei mesi dello scioglimento arrivata alla fine del Consiglio dei ministri della scorsa notte.

IN AGGIORNAMENTO

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook