Venerdì, 20 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vibo, i Nas tornano in ospedale: ispezioni in tre reparti
I CONTROLLI

Vibo, i Nas tornano in ospedale: ispezioni in tre reparti

A circa un mese di distanza nuova ispezione dei carabinieri del Nas all'interno dell'ospedale civile di Vibo Valentia. Da quanto si è appreso i controlli hanno finora riguardato tre reparti del nosocomio e stanno proseguendo in altri. La visita ispettiva è iniziata in Rianimazione e si è poi spostata in Dialisi per proseguire in altri servizi dello Jazzolino.

Nei precedenti controlli, avvenuti il 5 marzo scorso, erano state rilevate alcune irregolarità nei reparti ispezionati ed erano state disposte prescrizioni. Successivamente i militari del Nas hanno anche svolto analoga attività nel presidio ospedaliero di Serra San Bruno. Non si accentua, quindi, la morsa dei controlli nelle strutture sanitarie vibonesi molto spesso finite al centro di denunce per disfunzioni e disagi da parte dell'utenza.

Una struttura quella dell'ospedale Jazzolino, sorta 63 anni fa,  "rattoppata" più volte e in diverse occasioni - basti considerare che alcuni anni fa in un solo sopralluogo fuorono rilevate ben 800 irregolarità - in attesa della realizzazione del nuovo ospedale. Un'opera ritenuta necessaria e indispensabile nel 2007 ma che ancora non ha visto la luce. I lavori, infatti, stanno ancora riguardando gli interventi complementari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook