Venerdì, 19 Aprile 2019
stampa
Dimensione testo
IL CASO

Sanità, lavoro in Calabria: caos sulle graduatorie ancora aperte

di
concorso medici, lavoro sanità calabria, Thomas Schael, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Saverio Cotticelli e Thomas Schael

Giro di vite sulle Aziende del Servizio sanitario regionale dopo le richieste ancora inevase della struttura commissariale volte a fare chiarezza sulla disponibilità di personale da assumere “al netto” dei concorsi ancora non espletati.

Lunedì il sub-commissario al Piano di rientro Thomas Schael aveva chiesto ai vertici delle aziende sanitarie e ospedaliere convocati alla Cittadella regionale di fornire in tempi brevissimi dati e tabelle sulle graduatorie vigenti, formate a seguito dei concorsi espletati in passato e ancora non scaduti. Ciò allo scopo di consentire la copertura più ampia possibile del fabbisogno di personale medico, infermieristico e socio sanitario prima del previsto stop alle assunzioni.

In diversi casi sono pervenuti dei tabulati del tutto incompleti, dove all'indicazione dei concorsi già attivati ed espletati non corrispondevano le “specifiche” sulle graduatorie, cioè su quante unità di personale comprese in quegli elenchi fossero state assunte e quante residuassero ancora.

Per saperne di più leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – Calabria in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook