Lunedì, 17 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
PROCEDIMENTO ANTIMAFIA

Crotone, inchiesta "Hermes": due rinvii a giudizio, rito abbreviato per diciotto imputati

due rinviati a giudizio, inchiesta hermes, procedimento antimafia, rito abbreviato per 18 imputati, Domenico Guarascio, Gheorghe Geanca, Tommaso Mercurio, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Inchiesta Hermes

I due che avevano scelto il rito ordinario sono stati rinviati a giudizio mentre gli altri diciotto imputati saranno giudicati dallo stesso giudice dell'udienza preliminare con il rito abbreviato. Così si è conclusa ieri l'udienza preliminare del procedimento antimafia scaturito dall'inchiesta “Hermes”.

Gheorghe Geanca, accusato di rapina, e Tommaso Mercurio, imputato di associazione mafiosa, dovranno comparire davanti al Tribunale di Crotone il 27 giugno prossimo.

Sono stati gli unici a optare per il rito ordinario. Per tutti gli altri deciderà in primo grado lo stesso gup. L'inchiesta venne alla luce il 28 giugno scorso con l'esecuzione da parte degli agenti della Squadra Mobile della questura di Crotone, di 15 provvedimenti di fermo di altrettante persone considerate affiliate o colluse alla presunta cosca Barilari-Foschini.

Un'organizzazione che per la Dda rappresentata ieri in udienza dal sostituto procuratore Domenico Guarascio controllava in maniera asfissiante tutti i commercianti di Crotone ed anche le bancarelle del mercato e della festa patronale della Madonna di Capocolonna.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook