Lunedì, 22 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
CROTONE

Flebo e siringhe nei cassonetti, denunciato l’amministratore di una struttura sanitaria di Scandale

Venivano smaltiti illecitamente rifiuti speciali come normale immondizia gettandoli nei cassonetti. Lo hanno scoperto i carabinieri forestali di Crotone, nel corso di un controllo del territorio, che ha portato a deferire all'autorità giudiziaria l’amministratore di una struttura socio sanitaria ubicata nel territorio di Scandale.

Infatti, i militari, hanno accertato che rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, rappresentati da deflussori e bottiglie per flebo, pannoloni sporchi e guanti di lattice, siringe e mascherine monouso, mischiati ad altri rifiuti urbani utilizzati per la somministrazione di pasti, erano stati smaltiti presso i comuni cassonetti dei rifiuti urbani del Comune di Crotone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook