Lunedì, 16 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
CONTRADA CARAVÀ

Il giallo dei due allevatori scomparsi a Petilia Policastro, ritrovata l'auto distrutta dalle fiamme

allevatori scomparsi, petilia policastro, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Rosario e Salvatore Manfreda

Sono in corso i rilievi scientifici dei carabinieri sui resti dell'auto dei due allevatori di Petilia Policastro, scomparsi nel nulla dalla mattina della domenica di Pasqua. La Ford Maverick sulla quale si sono allontanati da casa Rosario e Salvatore Manfreda, di 67 e 35 anni, è stata trovata nella notte tra martedì e mercoledì in contrada Caravà, nel Comune di San Mauro a pochi chilometri da Foresta.

Sono stati gli stessi carabinieri che cercavano padre e figlio scomparsi da domenica, a trovare i resti della macchina, data alle fiamme e ridotta ad una carcassa. La procura di Crotone che con il sostituto procuratore Alessandro Rho coordina le indagini sulla doppia scomparsa ha disposto minuziosi rilievi sui resti della vettura.

Gli investigatori dell'Arma dei carabinieri del Nucleo investigativo del comando provinciale e del Nucleo operativo Radiomobile della Compagnia di Petilia Policastro, sono alla ricerca di ogni possibile traccia che possa dare una risposta alla scomparsa dei due allevatori, i quali - appare un'ipotesi sempre più concreta - potrebbero essere rimasti vittime di un caso di "lupara bianca".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook