Martedì, 18 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
ORDINE PUBBLICO

Movida di Catanzaro Lido, la proposta del sindaco: "Istituire zona rossa e daspo urbano"

di
catanzaro lido, daspo urbano, movida, ordine pubblico, sicurezza dei cittadini, zona rossa, Sergio Abramo, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Catanzaro Lido

È tutto pronto per trasformare il quadrilatero della movida notturna di Catanzaro Lido nella prima “zona rossa” della Calabria. Domani il sindaco Sergio Abramo, accompagnato dagli ufficiali della polizia municipale, presenterà al Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica la sua ricetta per il quartiere marinaro. L'obiettivo è duplice: da una parte garantire la sicurezza dei cittadini dall'altra non penalizzare le tante attività di intrattenimento che ogni fine settimana richiamano migliaia di ragazzi.

Naturalmente il primo cittadino porterà non un'ordinanza già completa, ma chiederà al prefetto e ai vertici delle forze dell'ordine consigli e modifiche per migliorare il provvedimento. Il punto fermo dovrebbe essere l'istituzione della “zona rossa”, accompagnata dalla creazione di un'isola pedonale, con contestuale “daspo urbano”. In pratica le forze dell'ordine potranno allontanare da quell'area coloro che siano stati denunciati per alcuni reati (spaccio, reati contro la persona, danneggiamento e commercio abusivo).

La proposta su cui da settimane lavora l'amministrazione ora dovrà ottenere il via libera da parte delle istituzioni che garantiscono l'ordine pubblico. Solo dopo la riunione di domani quindi si potrà conoscere il futuro immediato di Lido.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook