Lunedì, 27 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo
VIGILI DEL FUOCO

Autopsia su una donna morta in casa a Cirò Marina: il cane l'ha vegliata per oltre una settimana

di
cane william, cirò marina, donna morta in casa autopsia, Catanzaro, Calabria, Cronaca
A trovarla sono stati i vigili del fuoco

L'autopsia disposta sul corpo trasferito nell'ospedale di Crotone, dovrà dissipare i pochi dubbi sulla morte di una donna, Emma Scarnato, 61 anni, trovata cadavere mercoledì sera, verso le 20, nella sua abitazione a Ciro' Marina.

Colta, probabilmente da un malore, la donna che viveva sola, e' stata vegliata per più di una settimana, dal suo cane: un meticcio di cinque anni di nome William.

Il medico legale ad un primo esame del corpo, trovato dai vigili del fuoco, allertati da una familiare, ha attribuito la morte ad un malore della donna che racimolare qualche soldo con la vendita di poche cianfrusaglie. La donna negli ultimi tempi avrebbe confidato a qualche conoscente di soffrire da una decina di giorni di un forte mal di testa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook