Domenica, 25 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
L'INTERVISTA

"Rivolta dei balconi": a lanciarla è stata Jasmine Cristallo, una pasionaria calabrese

di
calabrese, jasmine cristallo, rivolta dei balconi, jasmine cristallo, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Jasmine Cristallo

Chi lo avrebbe mai detto che la “rivolta dei balconi” contro il ministro dell'Interno Matteo Salvini sarebbe partita dalla placida e moderata Catanzaro? Un primo obiettivo Jasmine Cristallo, 38 anni, nata e cresciuta nel capoluogo calabrese, l'ha già raggiunto: aver sfatato una serie di luoghi comuni. È stata lei, assieme a un gruppo di ragazzi, a inventare la protesta dei drappi appesi ai balconi della città per prendere le distanze dal leader della Lega.

Un'iniziativa emulata poi in diverse città italiane e tale da suscitare attenzioni e curiosità. «Sono rimasta sinceramente sorpresa - ammette Cristallo - di tanta attenzione, ma vorrei spiegare bene che se siamo riusciti a far parlare di noi il merito è di tutti coloro che hanno lavorato all'iniziativa». Riavvolgiamo un attimo il nastro: è la mattina del 10 maggio quando a Catanzaro, in concomitanza con l'arrivo del numero uno del Carroccio, fanno la loro comparsa striscioni anti-Lega e anti-Salvini su diversi balconi della città.

È un modo per esprimere dissenso fuori dagli schemi, inusuale eppure efficace: «Per giorni abbiamo lavorato alla preparazione degli striscioni e per questo devo ringraziare gli attivisti di Potere al Popolo, l'Usb e il collettivo studentesco». Se quanto fatto finora possa essere il seme di qualcosa che nascerà è ancora presto per dirlo. «Di certo - ammette Cristallo - siamo riusciti ad accendere i riflettori su una sinistra troppo spesso colpevolmente dimenticata».

Per saperne di più leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook