Martedì, 18 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
SANITA'

Cotticelli rassicura il comitato: l'ospedale di Soveria Manelli non sarà smantellato

di
Comitato di Soveria Mannelli, Comitato Pro Ospedale del Reventino, nuovi dirigenti, ospedale di Lamezia Terme, ospedale di Soveria Manelli, Alessandro Sirianni, Antonio Maida, Giuseppe d'Ippolito, Leonardo Sirianni, Saverio Cotticelli, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Ospedale di Soveria Mannelli

La possibilità di avere un confronto di quasi un'ora con il commissario alla Sanità calabrese Saverio Cotticelli, nel suo ufficio all'interno della Cittadella, ha fatto quasi gridare al miracolo il Comitato pro ospedale del Reventino. «Ci ha fatto parlare, ci ha fatto spiegare, come nessun altro finora», hanno dichiarato congiuntamente il presidente Antonio Maida e il vicepresidente Alessandro Sirianni. In un unico incontro, il cui tramite è stato l'onorevole Giuseppe d'Ippolito del M5S, Cotticelli ha ascoltato i rappresentanti dei comitati di cittadini a difesa degli ospedali di Soveria Mannelli e Lamezia Terme.

Già nel recente passato, Cotticelli si era espresso a favore di questi due ospedali. Ma i rappresentanti del Comitato di Soveria Mannelli sono rimasti favorevolmente colpiti dall'attenzione con cui Cotticelli ha voluto ascoltarli. «L'incontro è stato chiarificatore - hanno detto i due - il commissario, insediato da poco, non può ancora conoscere bene tutte le realtà calabresi, quindi abbiamo rimarcato che quello di Soveria Mannelli, come ospedale di montagna, è regolato dal Decreto 64 sulla riorganizzazione della rete ospedaliera calabrese, emanato dall'ex commissario Scura, ma mai attuato nella sua pienezza».

Il discorso non poteva che essere interlocutorio in una fase in cui, con apposito decreto, sono stati azzerati i vertici delle Asp ed è pronta una lista di nuovi dirigenti che dovranno attendere alcuni indispensabili passaggi istituzionali per essere operativi. La nomina del nuovo direttore Asp Catanzaro produrrà poi a cascata quelle di direttori sanitari e amministrativi. Una volta espletati questi passaggi formali, a Soveria Mannelli, entro il mese di giugno, si terrà un incontro con i vertici dell'Asp e dell'ospedale, alla presenza dello stesso Cotticelli, del Comitato pro ospedale, dell'onorevole d'Ippolito e del sindaco Leonardo Sirianni.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook