Venerdì, 15 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA DENUNCIA DEI GENITORI

Catanzaro, minorenni intossicate dall'alcol: scatta l'esposto

di

Due ragazzine di sedici anni ricoverate in ospedale per intossicazione da alcol. È l'incredibile bilancio di una festa privata in un noto locale di Catanzaro. Ora però su quanto avvenuto nella notte tra il 20 e il 21 maggio dovrà fare chiarezza la Procura della Repubblica. I genitori di una delle due minori hanno infatti presentato alla polizia giudiziaria una denuncia per i reati di omissione di soccorso e somministrazione di bevande alcoliche a minore. La parola adesso passa agli investigatori che dovranno verificare eventuali responsabilità.

Nell'esposto padre e madre della ragazzina ricostruiscono le ore di angoscia e spavento vissute solo pochi giorni fa. Doveva essere una serata di festa organizzata da un compagno di classe per festeggiare il suo compleanno. E invece quella stessa notte si trasformerà in un incubo per un padre e una madre allertati, poco dopo la mezzanotte, da un'amica della figlia. Al telefono la compagna di classe spiega che la sedicenne si era sentita male e addirittura aveva perso i sensi. Nessuno degli adulti presenti, però, riferisce la ragazzina ai due genitori, sarebbe intervenuto per prestare soccorso alla minore. Così aveva deciso di chiamare il 118 e far intervenire un'ambulanza. Naturalmente papà e mamma si sono precipitati nel locale dove era in corso la festa.

La scena che si trovano davanti è terribile: la figlia priva di sensi soccorsa dai sanitari del 118 ma accanto a lei non c'erano i genitori del festeggiato e neanche i proprietari del locale. Eppure le condizioni della ragazzina erano preoccupanti, non aveva ancora ripreso coscienza, le era stata applicata una flebo e i medici del 118 monitoravano costantemente le condizioni della giovanissima. Alla richiesta di spiegazioni dei due genitori sul perché la figlia si fosse sentita male, i sanitari rispondono che era da imputarsi a una intossicazione acuta da alcol. La ragazza veniva quindi trasportata nell'ospedale “Pugliese” di Catanzaro.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook