Martedì, 15 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
MARINELLA

Una tartaruga spiaggiata sul lungomare "Falcone Borsellino" di Lamezia

di

Trovata una tartaruga caretta-caretta spiaggiata sul tratto di lungomare lametino "Falcone Borsellino". A fornire la segnalazione alla Gazzetta del Sud è una cittadina che ieri si trovava con degli amici a fare una passeggiata rilassante a mare. La tartaruga, venuta fuori probabilmente dopo le ultime mareggiate si presenta già in stato di prima decomposizione.

"Vedevamo in lontananza delle macchie - racconta Simona Saffioti - dapprima abbiamo notato dei detriti e spazzatura, poi la triste visione della tartaruga morta". La ragazza, però, non è rimasta solo a guardare, e ha subito pensato di intervenire. "Ho chiamato all'Asl che mi ha passato il veterinario ma questo, che già sapeva della segnalazione, mi ha riferito che il comune non si cura mai di episodi simili e mi ha consigliato di chiamare i vigili".

Un classico scarica barile, insomma, che fa riflettere sul totale disinteresse ecologico e marino. "I vigili infastiditi sapevano anche loro da una settimana della tartaruga spiaggiata a Marinella, ma hanno detto che era competenza del veterinario".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook