Sabato, 17 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Mansarda abusiva sequestrata a Strongoli Marina

I carabinieri forestali hanno scoperto la costruzione abusiva di una mansarda a Strongoli Marina nelle vicinanze della strada statale 106.

L’opera, in stato di avanzata esecuzione, è stata posta sotto sequestro. La presunta responsabile, una pensionata del luogo, è stata denunciata all’Autorità giudiziaria per costruzione abusiva.

La donna aveva dichiarato, ai militari di Cirò, di aver commissionato l’opera per proteggere il piano sottostante dalle copiose infiltrazioni di acqua. Per questo ha fatto realizzare la mansarda su un fabbricato di sua  proprietà. Ma gli accertamenti richiesti dai militari all’Ufficio tecnico comunale hanno fatto emergere che l’opera era del tutto abusiva. Da qui la denuncia della pensionata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook