Martedì, 19 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Rocca di Neto, condannato per bancarotta fraudolenta: arrestato

I carabinieri della stazione di Rocca di Neto hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Catanzaro, a carico di un 66eene del luogo.

Lo stesso dovrà scontare un residuo pena pari a cinque anni, undici mesi e ventitré giorni di reclusione poiché riconosciuto colpevole per bancarotta fraudolenta. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Crotone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook