Martedì, 20 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
MESSA IN SICUREZZA

Viabilità, lavori sulla provinciale 23: oggi il sopralluogo dell'Anas e del prefetto di Vibo Valentia

anas, blocchi rocciosi, disgaggio, SP 23, viabilità, vibo valentia, Francesco Zito, Manuela Currà, Marco Moladori, Maurizio Ponte, Salvatore Solano, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Strada provinciale 23

Proseguono, secondo il cronoprogramma, i lavori che Anas, Gruppo FS Italiane, ha avviato per la messa in sicurezza e protezione del corpo stradale da caduta massi lungo la SP 23, nel tratto Joppolo Coccorino, in provincia di Vibo Valentia.

Il Prefetto di Vibo Valentia Francesco Zito ed il Responsabile dell’Area Compartimentale Anas Calabria Marco Moladori, hanno visitato oggi la strada provinciale per visionare lo stato di avanzamento dei lavori. Al sopralluogo erano presenti il viceprefetto aggiunto Manuela Currà, il presidente della Provincia di Vibo Valentia Salvatore Solano, il progettista Maurizio Ponte del Dipartimento di Biologia, Ecologia e Scienze della Terra dell’Università della Calabria, i sindaci dei Comuni di Joppolo, Ricadi, Nicotera e Tropea, i Commissari Straordinari dei comuni di Spilinga e Limbadi, oltre ai rappresentanti del Comitato Strada del Mare.

Gli interventi, per un investimento di 4 milioni di euro, stanno interessando , il «disgaggio» dei blocchi rocciosi in condizioni di maggiore criticità e nella manutenzione delle reti esistenti, al fine di rendere il tratto in questione, fruibile entro la fine del mese di luglio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook