Domenica, 21 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
RETE FOGNARIA

Depuratore di Catanzaro, l'allarme dell'opposizione: "E' una bomba a orologeria"

di

«Pare che ci sia una volontà politica di non discutere sul depuratore di Catanzaro», lo ha detto il consigliere di opposizione, Eugenio Riccio, che ieri ha convocato la cittadinanza per mostrare tutte le istanze, circa quindici, fatte da gennaio a oggi al sindaco Abramo e alle varie commissioni dicendo: «attenzione, il depuratore è una bomba ad orologeria».

Riccio ricorda anche le 400 pagine di denunce fatte a Carabinieri e all'Asp. «Ma il problema è ben più ampio - dice - se si considera tutta le rete fognaria, i fossi “Barbaruzza” e “Tiriolello”. La proposta di noleggiare delle stazioni di disidratazione dei fanghi mobili, delle comodissime centrifughe, non è mai stata presa in considerazione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook