Venerdì, 18 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
CATANZARO

Gas radon negli edifici di Chiaravalle Centrale, il Comune avvia un'indagine

di

Per verificare la presenza di gas radon nell'ambiente e la sua concentrazione, nelle case e negli uffici pubblici verranno effettuate misurazioni tramite appositi rilevatori. L'amministrazione comunale per questa indagine si è rivolta all'Arpacal e saranno previste pure eventuali opere di risanamento laddove venissero registrate situazioni di pericolo.

Ad anticipare l'iniziativa è stato il sindaco della città Domenico Donato nel corso di una iniziativa di prevenzione e tutela della salute pubblica presentata a Palazzo Staglianò, nel contesto di un incontro che ha visto la partecipazione del funzionario Arpacal Salvatore Procopio, del direttore dell'unità operativa di Oncologia dell'ospedale di Soverato, Roberto Porciello, e del direttore dell'unità operativa di Fisiopatologia e Allergologia della Casa della Salute, Gino Scalone.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook