Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il mercato alimentare di Soverato non è in regola, c'è il rischio chiusura
CONTROLLI

Il mercato alimentare di Soverato non è in regola, c'è il rischio chiusura

di

Il mercato alimentare di Soverato non è a norma di legge. A sostenerlo le forze dell'ordine, l'Asp e lo Spisal che intimano l'adeguamento dell'area in cui vengono venduti frutta, verdura, salumi, carne e generi alimentari vari nel giro di 10 giorni, pena la chiusura del tradizionale punto di vendita ambulante della cittadina jonica.

Il Comune di Soverato si sente pressato e chiede una proroga nel tentativo di vedere riconosciuti gli sforzi avviati da mesi per la creazione di una nuova area marcatale. "Dopo più di 40 anni - spiega il vicesindaco di Soverato e con delega al commercio Pietro Matacera - siamo stata l'unica amministrazione che ha concretamente avviato l'iter per il dislocamento del mercato e la creazione di un'area che rispetti le norme di legge".

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook