Venerdì, 19 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
ESCALATION NEGATIVA

Disavanzo monstre per il "Pugliese" di Catanzaro: buco in bilancio di oltre 20 milioni

di

Galoppa verso cifre record, il disavanzo accumulato dall'Azienda ospedaliera catanzarese Pugliese-Ciaccio che nel breve volgere di un anno è riuscita quasi a raddoppiare il buco in bilancio passato dagli oltre dodici milioni di euro del 2017 ai quasi venti milioni e mezzo attuali.

Parla chiaro, infatti, il bilancio d'esercizio approvato nei giorni scorsi con cui si certifica un'escalation negativa che ha avuto il suo inizio nel 2013 ma che solo nel 2016 ha raggiunto punti di non ritorno. Un trend che nella sede di Madonna dei Cieli si giustifica con i progressivi tagli inferti nell'assegnazione della quota del fondo sanitario regionale e spiegato nella relazione posta a corredo del documento contabile.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook