Martedì, 23 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
VIABILITA'

Strada Statale 106, inaugurato lo svincolo di Cirò Marina

A Cirò Marina è stato inaugurato il nuovo svincolo sud, sulla statale 106.  L'infrastruttura, costata 1 milione e 800 mila eur, e realizzata in 5 anni, è  l'unica via di accesso diretto alla cittadina, grazie al cavalcavia ferroviario su via Brisi che ora è collegata alla statale con un ponte in acciaio a tre campate.

Alla cerimonia di inaugurazione, insieme al prefetto Francesco Zito ed a Gianfranco Ielo, della commissione straordinaria che amministra la cittadina di Cirò Marina, sono intervenuti: il presidente della Provincia, Ugo Pugliese, i dirigenti Anas, Marco Maradori, Giuseppe Ferrara, Vincenzo de Sarro, Rosario Montesano,  i sindaci di Cirò e Melissa, Raffaele Falbo e Francesco Paletta, il comandante pro tempore della stazione carabinieri di Cirò Marina, il maresciallo Ivo Belculfiè, e quello dell'ufficio locale marittimo, Salvatore Scilanga, Nando Amoruso della associazione V.i.t.a. il parroco, don Thomas,  che ha impartito la benedizione, e  tanti cittadini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook