Martedì, 15 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
NEL 2018

Scontro mortale a Catanzaro Lido, giovane patteggia la pena

catanzaro lido, incidente mortale, Nicolas Marcellino, Vincenzo Vivaldi, Catanzaro, Calabria, Cronaca
L'incidente avvenuto il 23 giugno 2018

Ha deciso di patteggiare la pena con il pubblico ministero e il giudice per le udienze preliminari, Antonio Battaglia, lo ha condannato a 3 anni e 8 mesi di reclusione. Si tratta di Vincenzo Vivaldi, 29 anni, residente ad Albi, accusato di aver provocato la morte di Nicolas Marcellino, 21enne di Catanzaro, nell'incidente avvenuto in via Stretto Antico all'alba del 23 giugno 2018.

L'imputato è stato assistito dall'avvocato Nicola Tavano mentre i familiari di Marcellino sono assistiti da Giesse risarcimento danni, gruppo specializzato nel risarcimento di incidenti stradali mortali con sede a Catanzaro Lido.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook