Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scoperta coltivazione con 240 piante di marijuana ad Acquaro, due arresti
CARABINIERI

Scoperta coltivazione con 240 piante di marijuana ad Acquaro, due arresti

I carabinieri della Stazione di Arena, unitamente al personale dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria e della sezione Radiomobile della Compagnia di Serra San Bruno, hanno arrestato due persone con precedenti di polizia: uno di Acquaro e un altro di Gerocarne.

Sono stati sorpresi a coltivare nel corso del pomeriggio di ieri una piantagione di marijuana composta da 240 piante in un'area rurale nel comune di Acquaro, nell'entroterra vibonese.

Una volta essiccata e immessa sul mercato, la sostanza stupefacente avrebbe fruttato guadagni illeciti pari a 120 mila euro. I due soggetti sono stati sottoposti ai domiciliari in attesa delle determinazioni dell'Autorità Giudiziaria. L'operazione è stata effettuata nell'ambito di una serie di servizi di rastrellamento del territorio che hanno portato all'individuazione della piantagione e da qui, dopo l'attività di osservazione, sono scattati gli arresti in flagranza di reato con i due soggetti sorpresi sul posto a curare la piantagione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook