Lunedì, 23 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
VIGILI DEL FUOCO

Furgone di street food in fiamme a Vibo marina, rogo domato in tempo

Il personale del comando provinciale dei vigili del fuoco di Vibo Valentia, distaccamento portuale, è intervenuto alle ore 4,40 circa in piazza Satriani, Vibo marina, per l’incendio di un autofurgone adibito a rosticceria ambulante.

I vigili del fuoco hanno provveduto all’estinzione dell’incendio evitando la propagazione ad un vicino fabbricato.

Sul posto, oltre alla squadra del distaccamento portuale, è intervenuta un autobotte di supporto. L’intervento è stato ultimato alle ore 7.40 circa.

«Te ne devi andare da dove sei venuto». Così i proprietari dell'automezzo incendiato nella notte a Vibo valentia hanno detto ad Agostino Pantano, giornalista dell’emittente televisiva LaC. Un uomo e una donna hanno tentato di impedirgli di filmare il furgone bruciato nottetempo in una piazza di Vibo Marina.

Pantano ha cercato di spiegare che si trattava di un fatto di cronaca avvenuto su una piazza pubblica e che questo giustificava l’interesse della stampa. Il servizio è comunque andato in onda nel Tg delle 14,30, senza le immagini del mezzo bruciato, con gli audio che testimoniano le minacce rivolte al giornalista il quale, comunque, ha segnalato l’accaduto alla polizia riservandosi di presentare formale denuncia. Un episodio analogo si era verificato giorni addietro a Cetraro, nel Cosentino, ai danni di un’altra giornalista, Francesca Lagatta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook