Sabato, 04 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ortopedico dell'ospedale di Catanzaro nei guai: accusato di truffa al sistema sanitario
VISITE PRIVATE

Ortopedico dell'ospedale di Catanzaro nei guai: accusato di truffa al sistema sanitario

Avrebbe dovuto lavorare in esclusiva per l'ospedale Pugliese di Catanzaro e invece privatamente effettuava visite a pagamento. Una vera e propria truffa al sistema sanitario che è costata al dirigente ortopedico dell'ospedale catanzarese un sequestro pari a 58mila euro. L'ipotesi di reato contestata è quella di truffa ai danni del servizio sanitario nazionale.

Secondo le indagini l'uomo «violando il vincolo contrattuale di esclusività con il proprio datore di lavoro e tacendo sull'esercizio delle attività libero-professionali illecitamente svolte, ha percepito, negli anni dal 2013 al 2015, indebiti compensi, indennità e retribuzioni per un importo complessivo pari a 58.723,24 euro».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook