Giovedì, 19 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
ELISOCCORSO

Incidente a Piani di Acquaro, finisce con l'auto in un fossato: grave un ventenne

di

Probabilmente l'alta velocità o una distrazione alla base di un grave incidente occorso questa mattina a D.A., ventenne di Piani di Acquaro, il quale ha perso il controllo della propria autovettura, una Peugeot 508, finendo in un fossato profondo circa un metro e riportando gravi ferite.

Politrauma e grave trauma cranico la prognosi dei sanitari dell'ambulanza del 118, i quali, valutata la gravità del caso, hanno contestualmente allertato l'elisoccorso. Il sinistro si è verificato intorno alle 11:30 in contrada "Cerasara - Tre valloni" della popolosa frazione montana, dove il giovane si era recato per far visita ad alcuni parenti.

Rientrando a casa l'incidente con la macchina, finita nel fosso inchiodandosi col muso e provocando un forte boato. Questo ha messo in allarme alcuni zii del ragazzo, che sono accorsi ed hanno prestato i primi soccorsi al nipote, che è riuscito ad uscire da solo dall'auto accasciandosi a terra.

All'arrivo del 118 il giovane era vigile ma tendeva a perdere i sensi. Da qui la decisione di allertare l'elisoccorso, che ha prelevato il ferito presso il campo sportivo del paese e lo ha trasportato al "Pugliese" di Catanzaro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Serra e Arena, che hanno eseguito i rilievi del caso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook