Venerdì, 03 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Viabilità a Catanzaro, Comune “diffidato”: la protesta arriva in via Italia
SUI SENSI DI MARCIA

Viabilità a Catanzaro, Comune “diffidato”: la protesta arriva in via Italia

di

È una pioggia di critiche e diffide, quella che si sta abbattendo da diverse settimane su Palazzo De Nobili, promotore del contestatissimo piano della mobilità a Catanzaro. Adesso è la sicurezza al centro di una nuova diffida protocollata ieri mattina al Comune. In sei, tra commercianti e residenti in via Italia, hanno affidato mandato al proprio legale di diffidare l'amministrazione comunale ad installare una serie di presidi di sicurezza sull'arteria stradale.

«In via Italia, dove ci sono abitazioni ed esercizi commerciali - si legge nel documento -, si è attuata l'inversione del senso di marcia ma in assenza di marciapiede le auto sfrecciano a ridosso dei portoni d'ingresso con grave pericolo dei pedoni. E' dunque indispensabile provvedere alla realizzazione di apposite strisce pedonali».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook