Lunedì, 23 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Alla guida ubriachi o con il cellulare, pioggia di controlli e multe a Catanzaro
POLIZIA STRADALE

Alla guida ubriachi o con il cellulare, pioggia di controlli e multe a Catanzaro

La polizia di Stato intensifica i controlli su strada durante le notti più a rischio per contrastare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza o di alterazione per l’assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope.

Durante la notte tra il 3 e 4 agosto è stato attivo un dispositivo di controllo, lungo la fascia costiera delle strade del catanzarese, composto da 4 pattuglie della polizia stradale e della questura di Catanzaro e da un camper con a bordo personale medico e sanitario della polizia, per effettuare test su eventuali stati di alterazione alla guida.

Nel corso del servizio, 137 conducenti, di cui 87 uomini e 50 donne di diverse fasce di età, sono stati sottoposti al controllo. Tre automobilisti sono risultati positivi al test alcolimetrico ed uno di loro è risultato positivo anche all’uso di cocaina.

Oltre alle sanzioni amministrative, che variano da un importo di 544 fino a 6.000 euro, è scattato a loro carico, anche il ritiro della patente, mentre per il conducente che era alla guida in stato di alterazione per l’assunzione di droga, oltre alla sospensione della patente di guida, è scattata la denuncia penale.

Durante i controlli sono state contestate altre violazioni al Codice della strada per la mancanza della revisione, per mancanza di documenti, e per il mancato uso dei sistemi di ritenuta per bambini e nel complesso sono stati decurtati 80 punti. 

Nello stesso fine settimana, inoltre, la polizia stradale di Catanzaro ha intensificato i controlli per arginare il fenomeno dell’uso dello smartphone mentre si è alla guida, ormai diventato una delle principali cause di incidenti. Tra sabato e domenica, infatti, sono state elevate 24 contravvenzioni specifiche, con sanzioni amministrative da 165 a 661 euro, e con la sanzione accessoria della decurtazione di 5 punti.

L’attività di prevenzione continuerà in tutto il periodo estivo al fine di garantire, quanto più possibile, la sicurezza stradale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook