Giovedì, 19 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
I FUNERALI

L'incidente di San Pietro a Maida, folla commossa per l'addio a Bruno

di
incidente, san pietro a maida, Bruno de Sando, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Bruno De Sando

Un dolore grandissimo, una comunità sconvolta. Un paese, quello di San Pietro a Maida, fortemente scosso, che piange un altro suo figlio: bello, giovane, educatissimo, dedito al lavoro nonostante la sua giovane età e con una grande passione, quella per la moto.

Ed è così, che questa strana natura ad una famiglia serena e coesa nel reticolo dei rapporti familiari, giorni or sono, gli è stato strappato un fiore: Bruno De Sando di soli 28 anni. Una vita felice quella di Bruno, soprattutto quando era in sella alla sua moto, e con tanti progetti per il futuro, infranti su quella maledetta strada.

La comunità tutta si è stretta attorno alla famiglia e oltre al rinvio delle varie iniziative di festa organizzate in questo periodo, per il giorno dei funerali, il sindaco Domenico Giampà ha proclamato il lutto cittadino.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Catanzaro della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook