Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Interi vigneti del Cirò doc distrutti, i cinghiali cominciano a fare paura
L'AMARO SFOGO

Interi vigneti del Cirò doc distrutti, i cinghiali cominciano a fare paura

di

«Questa sera sono stato nella vigna di un contadino cirotano. Quintali e quintali di uva distrutta dai cinghiali. Le fatiche di un anno perdute. Non ho saputo consolarlo, se non dirgli anche io vorrei abbattere tutti i cinghiali del mondo. Assieme a loro, però, quanti, tra le autorità i regionali e provinciali che avrebbero potuto e dovuto fare e non hanno fatto nulla». È lo sfogo di un proprietario terriero, Giovanni Francesco Pugliese, uno dei tanti nella zona vinicola del Cirò doc che vedono approssimarsi la vendemmia con grande pena nel cuore.

Quest'anno, per molti, non ci sarà nulla da festeggiare; la raccolta certificherà solo un disastro produttivo: le scorrerie dei cinghiali fanno strage dei grappoli, che tra poche settimane sarebbero maturate al punto giusto per la vendemmia.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook