Martedì, 19 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pizzo, una chiesa in costruzione nel mirino della criminalità
INTIMIDAZIONI

Pizzo, una chiesa in costruzione nel mirino della criminalità

chiesa “Risurrezione di Gesù”, Chiesa Pizzo, criminalità, intimidazioni a Pizzo, Catanzaro, Calabria, Cronaca

Notte di fuoco nel Vibonese, dove la criminalità non fa differenza e i suoi “messaggi” li recapita ovunque, soprattutto quando in ballo vi sono appalti di milioni di euro. Una “regola” a cui non è sfuggito il cantiere per la realizzanda chiesa “Risurrezione di Gesù” a Pizzo dove, nella notte tra lunedì e martedì, è stata incendiata una trivella.

Una “regola” applicata per l'ennesima volta ai danni di una impresa edile storica del Vibonese, la “Cooper Poro” di Rombiolo. Una ditta il cui cammino è lastricato di danneggiamenti e intimidazioni (circa 90 a oggi) in alcuni casi anche molto gravi. In pratica in qualsiasi località del Vibonese l'impresa apre un cantiere, subito la presentazione del “conto”.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook